Ultima modifica: 12 gennaio 2018
Istituto Comprensivo G.Reina > Notizie > I lavori del convegno “Il terremoto del Belìce 50 anni dopo”

I lavori del convegno “Il terremoto del Belìce 50 anni dopo”

Si è tenuto nei locali dell’aula Arcobaleno della nostra sede centrale l’interessante convegno promosso dall’Istituto in collaborazione con il Comune e la protezione civile. Alla presenza dei rappresentanti dell’ente locale (sindaco, assessore alla cultura ed istruzione, presidente del Consiglio e dirigente dell’ufficio tecnico), del responsabile della protezione civile e dell’ingegnere che ha predisposto il piano d’evacuazione in caso di terremoto e dissesto idrogeologico, del sacerdote e del dirigente scolastico, gli alunni della scuola secondaria e della quinta primaria di Chiusa ed i rispettivi docenti hanno potuto ricevere informazioni in termini di prevenzione ed eventuali soccorsi nel caso si presentino tali situazioni. Naturalmente si è partiti dall’esperienza vissuta nei territori del Belìce e limitrofi nel ’68, anche con documenti fotografici risalenti al periodo, fatti e avvenimenti vissuti nei nostri comuni; passando per l’importanza negli aiuti che , oggi in tali evenienze, presta la protezione civile, arrivando all’esame del piano d’emergenza da quest’ultima progettato ,l’osservazione delle tavole topografiche del territorio di Chiusa e delle relative legende. Non è mancata, inoltre, l’interessante proiezione del documentario sugli ultimi ritrovati dell’ingegneria in materia di costruzioni antisismiche e l’informazione sulla nuova APP che il comune mette a disposizione dei cittadini, al fine di essere informati in tempi reali sulle allerte di vario tipo che possono interessare la cittadinanza.

    

Ha chiuso i lavori il Dirigente Scolastico che, dopo aver ringraziato i presenti, ha sottolineato l’importanza formativa di questi incontri sia per gli alunni che per gli adulti, auspicandone altri in avvenire; infine conclusione simpatica per gli alunni con ricca e graditissima merenda offerta dell’amministrazione comunale!

     




Link vai su